Domanda pac 2019: scadenza 15 maggio

Ricordiamo agli agricoltori che la scadenza per la presentazione delle domande uniche (domande della Pac) e delle domande di conferma degli impegni agroambientali del Psr all’Organismo pagatore competente (Avepa per il Veneto) è il 15 maggio 2019.

Le domande presentate con un ritardo di 25 giorni civili successivi rispetto al suddetto termine, quindi, fino al 10 giugno 2019 sono soggette ad una decurtazione dell’importo iniziale dell’1% per ogni giorno lavorativo di ritardo.

Possono essere presentate delle domande di modifica rispetto alla domanda iniziale senza subire penalità (ai sensi dell’art. 15 del Reg. (UE) n. 809/2014) entro il 31 maggio 2019. Eventuali comunicazioni di ritiro di domande di aiuto possono essere presentate fino al momento della comunicazione dell’irregolarità da parte dell’Organismo pagatore competente.

Le comunicazioni relative a cause di forza maggiore e circostanze eccezionali (sensi dell’art. 4 del Reg. (UE) n. 640/2014) devono essere presentate entro i 10 giorni lavorativi a decorrere dal momento in cui sia possibile procedervi e, comunque, non oltre il 10 giugno 2020.