MUD: modello unico di dichiarazione ambientale

Per i soggetti obbligati alla presentazione della dichiarazione MUD con riferimento ai rifiuti prodotti nel 2018, la data di scadenza della presentazione è spostata dal 30 aprile al 22 giugno 2019.

Si ricorda che sono esclusi dall’obbligo di presentazione del MUD, le imprese agricole di cui all’articolo 2135 del codice civile, nonché i soggetti esercenti attività ricadenti nell’ambito dei codici ATECO 96.02.01, 96.02.02 e 96.09.02.

Tali soggetti assolvono all’obbligo di registrazione nel registro di carico e scarico dei rifiuti e all’obbligo di presentazione del MUD attraverso la compilazione e conservazione, in ordine cronologico, dei formulari di trasporto. La conservazione deve avvenire presso la sede dei soggetti esercenti le attività o tramite le associazioni imprenditoriali interessate o società di servizi di diretta emanazione delle stesse, mantenendo presso la sede dell’impresa copia dei dati trasmessi.